lunedì 2 marzo 2015

Assegnato il CEMT Award 2014 su proposta ATENA


Si sono svolte nei giorni scorsi a Roma, ospitate nella Sala d’Amico di Confitarma, la riunione del Consiglio Direttivo Nazionale dell’Atena e l’Assemblea Nazionale dei soci ATENA.
Nel corso del Comitato Direttivo si sono svolte le elezioni per l’assegnazione delle cariche negli
organi direttivi dell’associazione. Bruno Della Loggia è stato riconfermato Presidente Nazionale dell’Associazione per il triennio 2015/2017 mentre per le cariche di Vice Presidenti sono stati eletti Roberto Balestrieri della Sezione Napoli-Sud Italia e Paolo Frandoli della Sezione Friuli Venezia Giulia.

Il Consiglio Direttivo ha preso atto degli aspetti positivi ottenuti da ATENA nel corso dell’ultimo triennio, tra cui il ritorno alla piena normalità delle Sezioni Sicilia Occidentale e Lombardia, e l’avvio dell’attività della Sezione Sardegna.

Nella sua relazione Della Loggia ha evidenziato l’accresciuta visibilità dell’Associazione, grazie al grande impegno nell’ampliamento delle aree di interesse tra le quali l’organizzazione del 1° convegno di Cultura Navale e Marittima, che si è svolto a Genova nel giugno 2014.

Nel corso della riunione è stato presentato l’avanzamento dell’organizzazione della conferenza internazionale NAV 2015 che si terrà a Lecco a giugno 2015 e sta già riscuotendo un notevole successo dal punto di vista tecnico-scientifico. Oltre alle sessioni tecniche dedicate alla presentazione di programmi di ricerca in campo navale sono previsti sei workshop su temi di grande interesse, due dei quali si collegano ai temi Nutrire il Pianeta e Energie per la Vita di EXPO 2015.

Nel corso dell’Assemblea Nazionale che si è tenuta in prosecuzione del Consiglio Direttivo si è svolta la cerimonia di consegna del CEMT Award 2014 a Lanfranco Benedetti, Seconded National Expert presso la Commissione Europea, da parte di Trevor Blakeley, Chief Executive della Royal Institution of Naval Architects e Chairman del CEMT (Confederation of European Maritime Technology Societies). Il riconoscimento, su proposta di ATENA al Council del CEMT, è stato assegnato a Benedetti in relazione al suo impegno a livello comunitario per promuovere progetti di ricerca in campo navale.

Immagine:
La consegna del CEMT Award 2014 a Lanfranco Benedetti. Nella foto da sinistra Gianfranco Damilano, Lanfranco Benedetti, Trevor Blakeley, Bruno Della Loggia